• ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

Iscrizioni Contesteco 2018

Sono aperte le iscrizioni a CONTESTECO, il concorso d’arte e design sostenibile più eco del web!

Promosso in collaborazione con il free press nazionale METRO News, CONTESTECO è un contest online in cui partecipano artisti del riciclo o appassionati d’arte che sentono il bisogno di promuovere la cultura della sostenibilità. 

Il contest tuttavia da digitale diventa reale, presentando in esposizione opere d’arte che raccontano, attraverso:

  • scatti fotografici
  • corti
  • narrazioni
  • creazioni artistiche

in un approccio “transmediale”, la difesa dell’ambiente, del mare e del territorio, per mezzo di attività concrete che, tutelando le risorse sempre più scarse del pianeta, diano soluzione al problema dei rifiuti, dell’energia e della mobilità in modo “eco-sostenibile” e consentano di spiegare meglio i concetti di smart city, economia circolare e sviluppo sostenibile. Unico requisito per questa nuova edizione 2018 sarà quello di interpretare il CONCEPT – ROMA CITTA’ APERTA, alla cultura della sostenibilità e all'economia circolare, che oltre a raccontare e a promuovere la cultura della sostenibilità attesterà l’originalità dell’opera prima degli artisti e degli appassionati d’arte. 

CLICCA QUI E COMPLETA L'ISCRIZIONE A CONTESTECO 2018!

Le ultime News

Ecco le finaliste di CONTESTECO: al via le votazioni su Facebook!

Le opere finaliste di Contesteco e le novità sul regolamentoL’edizione Contesteco – Premio METRO 2017 entra finalmente nel vivo. Infatti, si è appena conclusa la prima fase del concorso d'arte e design sostenibile + eco del web in cui, dal 3 Aprile al 31 Luglio, appassionati e artisti hanno potuto iscrivere le proprie opere d'arte e di design sostenibile!
Dalla chiusura delle iscrizioni al 4 Agosto le tantissime opere pervenute da tutta Italia sono state analizzate da una giuria e, dopo un attento e approfondito esame tenendo conto della loro conformità ai parametri stabiliti dal concorso… sono state selezionate le opere finaliste!

Le opere finaliste del Contesteco – Premio METRO 2017 ospiti di Euroma2!

Tutte le opere di Contesteco verranno mostrate a Euroma2Artisti e appassionati d’arte, amatori e amanti del riciclo, il tempo per iscriversi all’edizione 2017 di CONTESTECO - il contest d'arte e design sostenibile + eco del web - Premio METRO News è agli sgoccioli e tra pochi giorni saranno rivelati i nomi delle opere finaliste!
Avete bisogno di motivi per partecipare a CONTESTECO?
Allora siamo pronti a fornirveli!
Il contest permette di combinare alla perfezione arte e valori, creatività e principi lasciando piena libertà d’azione agli artisti per far luce sui temi della sostenibilità ambientale, ecologia e riciclo.

10 giorni alla chiusura delle iscrizioni!

Stanno per chiudere le iscrizioni al contest più eco del webMancano solo 10 giorni alla chiusura delle iscrizioni per la partecipazione a Contesteco…. la prima fase di raccolta delle opere entra davvero nel vivo!
In questi giorni sono molti gli artisti, gli appassionati e gli amatori che hanno deciso di mettersi in gioco nel contest d'arte e design sostenibile online + eco del web! Se ancora non l’hai fatto, c’è ancora tempo per dare sfogo alla creatività e parlare in modo creativo di sostenibilità ambientale.

Puoi utilizzare il linguaggio universale dell’arte per dar luce alle tematiche della difesa dell’ambiente, del recupero, riuso e riciclo dei materiali, dello sviluppo dell’economia circolare.

Premio Comuni Ricicloni XIV edizione

I comuni premiati all'Ecoforum di LegambienteIl 22 Giugno 2017 è andato in scena il premio Comuni Ricicloni, giunto alla sua XIV edizione. L’evento è stato l’atto conclusivo dell’Ecoforum organizzato da Legambiente, La nuova ecologia e Kyoto club in partnership con il COUU, che ha visto come protagonista il tema dell’economia circolare dei rifiuti
Dalla sua nascita, nel 1994, Comuni Ricicloni ha assistito a un progressivo aumento della partecipazione di Comuni che pongono il tema della raccolta differenziata e della gestione integrata dei rifiuti al centro dei propri progetti.

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni