• ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

Le ultime News

L'arte di El Anatsui, il genio ghanese che trasforma i tappi in meraviglie

El Anatsui,genio,artista del riciclo,arazzi monumentali,riciclo creativo“Se tocchi qualcosa, rilasci una carica e chiunque tocchi quella cosa si connette a te in qualche modo. “ 

Tra gli artisti del riciclo creativo in giro per il mondo, l’artista ghanese El Anatsui si distingue per il suo stile che abbina in modo straordinario creatività e radici storiche. Nato nel 1944, il genio ha studiato presso il College of Art, Università di Scienza e Tecnologia, a Kumasi, in Ghana centrale. 
Insegnante presso la University of Nigeria a partire dal 1975, l’artista ha inizialmente lavorato con l’argilla e il legno, creando oggetti che si ispirano prevalentemente alle credenze tradizionali del Ghana.

Artisti del riciclo in giro per il mondo

Contesteco,artisti del riciclo, riciclo creativo, nel mondo, arte nel mondo, sostenibilitàC’è chi la chiama “Arte Povera”, come lo stesso movimento animato dal conosciutissimo torinese Michelangelo Pistoletto negli anni Sessanta. Quello che forse molti non sanno però, è la ricchezza che vi si nasconde.
L’arte del riciclo si esibisce nel mondo attraverso le mani di artisti, artigiani e appassionati, cercando di ricordare all’uomo il grido della Terra al cambiamento. In un Occidente globalizzato dal digitale intoccabile, è forse il caso che l’uomo si ricordi quando sia importante il contatto con il Pianeta e le risorse che essa ci mette a disposizione ogni giorno?!?
Come sfruttarle al meglio? Abbiamo raccolto qualche esempio in giro per il mondo.

RiscArti Fest: il festival sul riciclo di Roma Capitale

festival RiscArti, arte de riciclo, Roma Capitale, sostenibilità, ContestecoDai una seconda vita alle cose. Getta la tua spazzatura in un’opera d’arte.” 

RIscARTI Fest, il festival sul riciclo di Roma Capitale è ormai da anni in viaggio sull’onda della creatività sostenibile: un progetto promotore della cultura del riuso che trasforma i materiali di scarto in beni utili, opere d’arte, musica e design di recupero.
Attraverso iniziative svolte sia a Roma che in tutta Italia, il festival ha sempre mostrato la sua completa dedizione alla sensibilizzazione verso i contenuti del recupero, riuso e riciclo. Il suo obiettivo è infatti quello di educare, intrattenere e creare una coscienza a tutto campo sui temi green, mettendo in luce lo scarto come una risorsa creativa, generando una vera e propria cultura del riciclo.

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni