• ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva
  • ContestecoSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

Le ultime News

Lucy Slivinski e le sue sculture in plastica

Scopri le creazioni di Lucy SlivinskiCari Artisti e Appassionati d’arte,
vi presento Lucy Slivinsky, una scultrice molto famosa nella città di Chicago.

Dopo un percorso universitario brillante ha deciso di creare delle meravigliose sculture con dei materiali recuperati.

Dal giorno della sua decisione sono trascorsi 30 anni e le sue installazioni si trovano in ogni parte del mondo; da New York a Bordeaux per arrivare all’Havana.

Una linea di mobili fatti di funghi

Scopri la linea di mobili fatta con i funghi!Cari Artisti e appassionati d’arte,
oggi vi presentiamo una collaborazione di idee creative, pioniere del cambiamento in un’ottica più ecologica. Da una parte abbiamo Ecovative, un’azienda che crea packaging sostenibile, dall’altra abbiamo BioMason, specializzata in eco-mattoni fatti da batteri. Le due aziende hanno deciso di combinare le loro competenze di bioedilizia ed eco design e hanno realizzato ad una linea di mobili derivanti da microrganismi e funghi. Le caratteristiche di questi oggetti sono davvero particolari:

L’arte del riciclo colpisce l’alluminio

Scopri l'arte d'acciao!Cari Artisti e Appassionati d’arte,
non ci sono confini e limiti quando pensiamo all’arte del riciclo e vi incoraggiamo a sperimentare qualsiasi materiale.
Oggi vi lasciamo ispirare dall’alluminio, un materiale che possiede delle ottime caratteristiche per il riciclo: può essere riciclato all’infinito e al 100%.

Una volta che il suo ciclo di vita giunge al termine viene rinviato in fonderia dove, dopo essere pre-trattato per eliminare vernici e altre sostanze, viene fuso a 800° dando vita a nuove forme, mantenendo le stesse proprietà di prima.

L’arte del riciclo in cucina

Scopri come ricreare in cucina!Cari Artisti e Appassionati d’arte,
oggi vi sottoponiamo un argomento un po’ insolito: parliamo del riciclo creativo in cucina.

Si sa che in cucina si possono creare delle vere e proprie opere d’arte culinaria, vi proponiamo di scatenare il vostro ingegno creativo per recuperare gli scarti e gli avanzi alimentari.

Da un po’ di tempo, per fortuna, si parla del riciclo in cucina; ci si è resi conto che nei paesi più ricchi si tende a gettare via gli avanzi che da soli sfamerebbero quasi un miliardo di persone che muoiono di fame. Secondo i dati stimati da Adoc, quasi l’8% del cibo finisce nel bidone dell’umido ed è assolutamente necessaria una presa di coscienza.

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni